«Chi segue me avrà la luce della vita»

  • Prodotto da: Lateran University Press

15.00€
In Saldo: 13.50€
 10% di sconto

Da inserire:
  • Titolo: «Chi segue me avrà la luce della vita»
  • Sottotitolo: La questione del senso, la domanda sulla sofferenza e il problema delle dipendenze patologiche
  • Autore: Dario De Stefano
  • Collana: Vivae Voces 45
  • EAN (ISBN): 97888465111669
  • Lingua: Italiana
  • Anno: 2017
  • Pagine: 112 pp
  • Dimensioni: 13,5x21 cm
  • Rilegatura: Brossura

Descrizione
Questo percorso di riflessione ha lo scopo di rispondere ad alcune domande del nostro vissuto quotidiano. Il primo momento concerne la fondamentale questione del “senso” e le conseguenze del vuoto esistenziale che l’uomo oggi sperimenta: depressione, suicidio, anoressia, bulimia. Si affronta poi la grande domanda sulla sofferenza con la risposta cristiana su questo tema, in un mondo che sembra sempre più esorcizzare il dolore ed esaltare l’efficienza fisica. Infine, si esamina il tema della libertà umana deformata, spesso, da un erroneo esercizio nelle scelte attraverso cui, piuttosto che possedere se stessi, si diventa dipendenti: droga, alcol, fumo, gioco, sesso. Il testo, oltre alle analisi delle varie problematiche, offre una proposta sia di tipo terapeutico che di riscoperta della propria identità filiale nella relazione con Cristo.

Biografia
Dario De Stefano è presbitero della Diocesi di Oria (Br). Compiuto il corso istituzionale degli studi filosofici e teologici presso l’Istituto Teologico Pugliese di Molfetta, ha conseguito la Licenza e il Dottorato in Teologia morale presso l’Accademia Alfonsiana in Roma. Già direttore degli Uffici di pastorale sanitaria, giovanile e catechistico, attualmente è Parroco di S. Giovanni Bosco in Manduria (Ta) e Vicario foraneo. Ha Insegnato Teologia morale presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Brindisi - Facoltà Teologica Pugliese. Dal 2000 è membro del gruppo di ricerca teologica Hypsosis fondato e diretto dal Prof. Réal Tremblay


Prodotto inserito in catalogo martedì 27 giugno, 2017.

@ 2016 Lateran University Press - Manutenzione Web a cura dell'U.C PUL